Assicurazioni

L’assicurazione è obbligatoria solo per quanto riguarda il trasporto, per cui se non ci sono altre coperture assicurative e si possiedono oggetti di particolare valore è bene stipulare una polizza integrativa. Normalmente le ditte di traslochi  offrono obbligatoriamente l’assicurazione per tutelare sé stesse dai rischi di un mestiere che intrinsecamente si presta a qualche rottura. L’assicurazione copre anche lo smarrimento dei colli.

Un’ulteriore precauzione può essere quella di stipulare una polizza per responsabilità civile verso terzi o cose di terzi, se il trasloco dovesse essere fatto in condizioni particolari (difficoltà di accesso, condizioni meteorologiche avverse…) o per colli particolarmente voluminosi/pesanti (pianoforti, mobili che non si possono smontare…); in questi casi la possibilità che capiti un incidente che danneggi cose o persone terze non può essere sottovalutata, ma può essere mitigata tramite la stipula di una ulteriore assicurazione per la responsabilità civile.