Disfare gli scatoloni

Per il disimballaggio si può affidare l’incarico al traslocatore, ma è importante essere presenti al momento per indicare il luogo dove collocare ogni cosa, anche se alcune ditte di traslochi forniscono un lavoro "chiavi in mano".

Nella nuova casa, apri per primi gli scatoloni con gli oggetti più urgenti
riponili subito all’interno dei mobili a loro dedicati. Le piante eventualmente inscatolate hanno la precedenza.

I mobili trasportati sono, generalmente, smontati e rimontati dalla ditta. Se però è necessario effettuare delle modifiche per adattarli alla nuova casa, bisognerà rivolgersi ad un falegname o al mobiliere, meglio se è lo stesso da cui li hai acquistati.